Specifichiamo che per il momento si tratta solamente di rumors, ma numerose fonti suggeriscono che la prima stagione della serie tv de “Il Signore degli Anelli”, prodotta da Amazon, potrebbe essere incentrata sulla la storia del giovane Aragorn. A riportare la notizia il sito TheOneRing.net, di cui riportiamo un tweet:




 

Il personaggio che al cinema ha il volto di Viggo Mortensen sarà dunque al centro della prima di cinque stagioni pianificate per questa mastodontica produzione, che, con un budget di circa 1 miliardo di dollari, si appresta ad essere una delle più costose mai realizzate. Gli sceneggiatori dunque attingeranno alle appendici del romanzo di Tolkien, dove si racconta del periodo che il riluttante re ha trascorso presso la dimora di Elrond, in mezzo agli elfi di Gran Burrone, e dove ha conosciuto l’amore della sua vita, Arwen.