Un fulmine a ciel sereno per tutti gli amanti di DYLAN di Beverly Hills 90210. Lo avevamo lasciato nel cast di Riverdale ora lo troviamo con…TARANTINO nel suo nuovo film Once Upon a Time in Hollywood




Come era già stato annunciato, Leonardo DiCaprio sarà Rick Dalton, ex star di una serie televisiva western che, nel 1969, all’apice della Hollywood hippy, lotta per rimanere a galla in un sistema che non riconosce più insieme al suo storico stunt man Cliff Booth, interpretato da Brad Pitt. Erano stat confermati anche Margot Robbie nel ruolo di Sharon Tate e Burt Reynolds in quello di George Spahn, proprietario del ranch dove la Mason Family viveva nei mesi precedenti alla morte della Tate. Arruolati pure due volti tarantiniani come Michael Madsen e Tim Roth.




Ma Tarantino ha avuto l’idea di rilanciare anche una vecchia gloria della tv come Luke Perry, che sarà Scotty Lancer, uno dei fratellastri al centro di Lancer, un telefilm western della CBS in onda dal 1968 al 1970, che suggerisce l’idea che anche gli alter ego DiCaprio e Pitt lavorino su quella serie.

Bentornato Luke