Il cast di “Sabrina vita da strega”, la serie tv andata in onda in Italia dal 1998 al 2004 con protagonista la strega teenager Sabrina Spellman, si è riunito al Los Angeles Comic Con, parlando del nuovo reboot della serie che sarà, in pratica, uno spin-off della serie “Riverdale”, la cui prima stagione è andata in onda quest’anno.

Melissa Joan Hart (Sabrina), Caroline Rhea (zia Hilda), Beth Broderick (zia Zelda), Nick Bakay (voce del gatto Salem), Nate Richert (Harvey), Alimi Ballard (Albert), David Lascher (Josh) e gli altri membri del cast hanno parlato molto sullo stato dei loro personaggi e su quello che sarà uno spin-off più ‘oscuro’.

Dal titolo The Chilling Adventures of Sabrina, lo spin-off, gestito dalla Archie Comics, vedrà Sabrina confrontarsi con la sua duplice natura, mezza strega e mezza umana e lottare contro oscure forze che minacciano lei, la sua famiglia e il mondo abitato dagli umani.




“Il nostro show si basava sulla magia e sulla famiglia” – commenta la protagonista Melissa Joan Hart. “Ora mi sembra (ma ancora non ne ho idea) che la nuova serie sarà incentrata più sulla stregoneria e materia oscura. Assomiglierà più a ‘Buffy: l’ammazzavampiri’ che a ‘Sabrina’, quindi credo che avrà un altro tipo di pubblico e sarà molto diversa dall’originale”.

I protagonisti hanno condiviso foto della reunion sui social:




Reunited.

A post shared by Nate Richert (@nate.richert) on

Sabrina Panel @stanleecomiccon talking about my favorite episode. #sabrinareunion #lacc17

A post shared by Nate Richert (@nate.richert) on

La serie terminava con Sabrina guidare verso l’orizzonte con il suo ragazzo del liceo Harvey. Cosa ci aspetterà, quindi, nel reboot? O meglio, come immaginano le loro situazioni gli altri protagonisti? 

Simpatiche le risposte delle zie, che dicono “la zia Zelda guiderà Uber nell’Altro Regno” mentre più triste lo scenario per l’altra, che dice “la zia Hilda vivrà da sola con il gatto Salem struggendosi per Drell”.

E Sabrina e Harvey? “Beh a questo punto avranno un figlio di 16 anni, perciò a causa delle regole sarò bandito da qualche parte – dice Harvey. “Lo sapremo e magari faremo una cosa tipo Hogwarts, una nostra scuola di stregoneria, dove ci saranno ragazzi parte mortali e parte streghe/maghi e insegneremo loro come vivere in questo mondo”.

Chiude con una battuta il gatto Salem: “Beh chi se ne frega della CW, abbiamo tutto il progetto qui e ora!”

FONTE: http://ew.com/tv/2017/10/28/melissa-joan-hart-sabrina-the-teenage-witch-la-comic-con/?utm_campaign=entertainmentweekly&utm_source=facebook.com&utm_medium=social&xid=socialflow_facebook_entertainmentweekly