Molte cose sono successe dal 1998: la serie ha vinto 7 Emmy e 8 Golden Globe. L’ultima puntata della serie è andata in onda nel Febbraio 2004 (la prima il 6 giugno 1998 su HBO) ma le quattro protagoniste hanno ripreso in mano i loro ruoli per il primo film nel 2008 e poi di nuovo per il sequel nel 2010 – due film criticati ma anche decisamente amati dalle più nostalgiche del Cosmopolitan e delle esilaranti battute di Samantha. E oggi?

Dopo aver detto addio a Carrie Bradshaw, Sarah Jessica Parker ha recitato in film come “La Neve nel cuore” e “A casa con i suoi.” Dopo aver dichiarato al The New York Times che non avrebbe più preso parte ad una serie tv, ha partecipato alla serie HBO “Divorce”. Sposata da 21 anni con Matthew Broderick, ha tre figli: James e le gemelle Marion e Tabitha



Kim Cattrall ha partecipato a diversi tv show e produzioni di Broadway da quando nel 2010 ha appeso al chiodo le manette in pelo di Samantha Jones. L’attrice 61enne, anglo-canadese, ha recentemente avuto un nuovo momento sotto i riflettori grazie ad un focoso post su Instagram diretto a Sarah Jessica Parker, a seguito dell’improvvisa morte del fratello.





Kristin Davis è stata nominata per un Emmy, un Golden Globe e un SAG Award per il suo ruolo di Charlotte York. La 53enne si è allontanata dalle scene dopo SATC ed è tornata solo nel 2014 quando è apparsa in “Bad Teacher.” Kristin è ambasciatrice Oxfam e ha adottato una bimba nel 2011 e un maschietto all’inizio del 2018.





Cynthia Nixon, non troppo lontano dal suo personaggio Miranda Hobbes, è una kick-ass woman. La 51enne ha annunciato il 19 marzo 2018 la sua candidatura a Governatore di New York. Portavoce di molti temi legati ai diritti LGBT e al cancro al seno, Cynthia ha due figli, Charles e Samantha, con l’ex marito. Lei e la moglie Christine Marinoni hanno poi avuto Max nel 2011.