Christian ci ha sempre accompagnato nella filmografia anni 80/90 Italiana: Dai cinepanettoni ai film con Verdone. Oggi, il figlio del grande Vittorio, compie ben 68 anni. Appassionato cantante, nel 1973 tenta invano la fortuna al festival di Sanremo, quindi decide di dedicarsi definitivamente alla recitazione e nel 1976 vince il David di Donatello come attore rivelazione in “Giovannino”.




Il 1982 segna il suo ingresso nel mondo della commedia con le apparizioni in “Borotalco”, diretto e interpretato da Carlo Verdone e “Viuuulentemente mia”, prima collaborazione con il regista Carlo Vanzina. Protagonista di numerosi campioni d’incasso firmati dallo stesso Vanzina, tra cui Vacanze di Natale e Sapore di Mare, nel 1985 è tra gli interpreti di “I pompieri” e accanto a lui, tra gli altri, c’è Massimo Boldi.




Con l’attore milanese, a partire da “Vacanze di Natale ’90”, inizia un sodalizio artistico durato quindici anni. Protagonisti di una serie di film,  vincitori incontrastati del box-office natalizio, terminano la loro storia nel 2005, anno in cui decidono di sciogliere la coppia.




Dopo tanti film di vario stampo, tra cui The Tourist con Johnny Depp, torna nel 2018 a recitare accanto a Boldi in “Amici come Prima”. Auguri Grande Christian!