Assente di lusso all’evento benefico andato in onda martedì sera su Rai 1, a sostegno della Protezione Civile contro il coronavirus, è Cristina d’Avena, che con un post via twitter ha confessato tutto il suo malumore.







«In questo momento così delicato avrebbe fatto piacere anche a me partecipare all’iniziativa insieme ai miei colleghi. Sarebbe stato un pottimo modo per dare, nel mio piccolo, un contributo attraverso la mia musica che unisce da sempre “i bambini di tutte le età”, aprendo i cuori e cercando di distogliere i pensieri da questa situazione così difficile».