Ieri sera purtroppo è venuto a mancare il grande regista Richard Donner. Uno dei suoi film di grande successo è stato Goonies, film d’avventura del 1985 di Richard Donner. La sceneggiatura di Chris Columbus fu ricavata dal soggetto di Steven Spielberg, che fu anche il produttore del film. Il nome del film deriva da un gruppo di quattro ragazzi, cresciuti in un quartiere di Astoria, Oregon, chiamato “Goon Docks”; proprio dal nome del loro quartiere, i ragazzi si fanno chiamare col nome di ‘Goonies’. Nello slang americano, goony vuol dire anche “sfigato” ed è per questo che Mikey dice spesso che lui e i suoi amici sono “dei poveri Goonies”. l film è diventato un vero cult per le generazioni degli anni ottanta, che ricordano la pellicola come una di quelle essenziali del periodo.

Uno degli interpreti di quel film, Jeff Cohen (Chunk), ha voluto ricordare il regista scomparso con una lunga dichiarazione su Variety.com. 

Dick Donner ha diretto il più grande film di supereroi di tutti i tempi “Superman”. Questa pellicola spaccò il genere dando inizio a qualcosa di diverso. Non avremmo mai avuto “Batman” di Tim Burton senza”Superman”. Non avremmo i cinecomic Marvel senza “Superman”. Dick Donner ha anche diretto uno dei più grandi film per ragazzi di tutti i tempi “The Goonies”. Inoltre, Dick ha diretto uno dei più grandi film horror di tutti i tempi con “The Omen”. Inoltre, Dick ha diretto uno dei più grandi film di Natale di tutti i tempi con “Scrooged”. Inoltre, Dick ha diretto alcuni dei più grandi film d’azione di tutti i tempi con i quattro film di Arma Letale. Quale regista può realizzare film stellari in tutte queste categorie” Come essere umano, Dick è stato una persona estremamente gentile e generosa con me. Sono un avvocato dello spettacolo e ho uno studio qui a Los Angeles. Niente di tutto questo sarebbe successo per me senza che lui mi aiutasse quando non c’era niente che potessi fare per lui. Per me, questa è una cosa unica nel nostro settore. Lui e sua moglie,mi pagarono il college quando andai a Berekley.”