Discograficamente è fermo dal 2010, quando pubblicò una raccolta di cover di grandi brani dell’etichetta Stax, “Soulsville”. Huey Lewis, come Huey Lewis and the News però non ha mai smesso di fare concerti, e rimane uno dei simboli della musica degli anni ’80, grazie a “Sports”, disco dell’83, e a “The power of love”, famosa colonna sonora di “Ritorno al futuro” che lo portò al primo posto delle classifiche mondiali.




Con un messaggio condiviso venerdì, però, il cantante californiano ha annunciato la cancellazione di tutti i concerto previsti per il 2018, a causa della sindrome di Meniere, che gli sta facendo perdere l’udito. La sindrome ha come effetti vertigini, acufene e appunto diminuzione della capacità di sentire.

Ha scritto il cantante:




Due mesi e mezzo fa, poco prima di uno spettacolo a Dallas, mi sono reso conto di avere perso la maggior parte del mio udito. Non riesco a sentire la musica abbastanza bene da cantare. Le frequenze più basse si distorcono violentemente rendendo impossibile trovare la tonalità
Mi concentrerò sul curarmi per migliorare la mia condizione, e spero che un giorno presto potrò esibirmi di nuovo