Manca poco all’uscita di Bohemian Rhapsody ed ecco molte interviste, sulla realizzazione del film.

In una di queste a Roma per la presentazione e sull’onda del video confronto di questi giorni tra il film e la reale esibizione dei Queen del 1985 ha affermato.



“Volevamo che quella scena fosse il più accurate e precisa possibile”, ha dichiarato l’attore.

“Abbiamo girato una canzone di quell’esibizione al giorno. Ricordo che c’erano macchine da presa ovunque, i veri fan dei Queen scelti per apparire in qualità di comparse… ogni volta che finivamo una canzone, sentivamo di aver realizzato qualcosa di grande, qualcosa che ci univa sempre di più. Sono stati dei momenti assolutamente galvanizzanti, non solo per noi, ma anche per il pubblico. a performance al Live Aid ha davvero drenato tutte le forze mie e dei miei colleghi: volevo fare e rifare ogni brano più volte affinché fosse perfetto. Abbiamo girato per giorni e ogni giorno ci soffermavamo su una canzone.