Vi avevamo già accennato nel mese di agosto di come la Disney avesse annunciato l’arrivo di un reboot di Mamma, ho perso l’aereo sulla piattaforma Disney+. 

Finalmente sono arrivati nuovi dettagli sul progetto dal sito Observer, il quale comunica che “il nuovo film seguirà la storia di un marito e una moglie che entrano in lotta di collisione con un ragazzino, Max, reo di aver rubato qualcosa dalla loro casa”.

Max viene descritto come un energico, spiritoso bambino di nove anni con un lato birichino. Si sente saggio per la sua età e ha la personalità per conversare facilmente con gli adulti, oltre alla straordinaria capacità di mandarli fuori di testa. Come il protagonista del film originale, però, dimostrerà di avere un animo gentile e gran cuore.




Le fonti dicono a Observer che lo studio è alla ricerca di un nome importante per la parte della protagonista femminile, mentre Dan Mazer (Who Is America?) è attualmente in trattative per dirigere una sceneggiatura scritta dai veterani del Saturday Night Live Mikey Day e Streeter Seidel.

Hutch Parker (Logan) e Dan Wilson (Patriots Day) stanno producendo il progetto, con le riprese che dovrebbero partire a febbraio 2020.