Due eccentriche personalità e icone: Richard Pryor e Marlon Brando ebbero relazioni sessuali nel corso degli anni Settanta. Lo ha confermato Jennifer Lee Pryor, vedova nonché due volte moglie dell’attore comico Richard Prior.

La notizia era già stata portata in ballo dal produttore musicale Quincy Jones, il quale in un’intervista si era espresso così riguardo le abitudine sessuali di Brando: “Si scoperebbe qualsiasi cosa. Qualsiasi! Una cassetta delle lettere, James Baldwin, Richard Pryor, Marvin Gaye”.

La vedova di Pryor ha in seguito avvalorato il commento di Quincy Jones, riferendo che il comico, apertamente bisessuale, non avrebbe avuto nessun problema se la loro relazione fosse stata resa pubblica: “Erano gli anni Settanta! Le droghe erano ancora roba buona, specialmente Quaaludes. Se ti facevi abbastanza di cocaina, ti saresti scopato un radiatore e mandato fiori la mattina dopo”. 




La donna ha poi aggiunto che il marito scrisse molto sui suoi diari (che saranno resi noti quest’anno) delle sue relazioni sessuali, anche con uomini: il comico, morto nel 2005 per un attacco cardiaco a 65 anni dopo essersi ammalato di sclerosi multipla, si sposò 7 volte con 5 donne diverse. Lui e Lee Pryor divorziarono dopo un anno di matrimonio nel 1982, per poi risposarsi nel 2001 e restare insieme fino alla sua morte.

 

Fonte: https://www.theguardian.com/film/2018/feb/08/richard-pryor-and-marlon-brando-were-lovers-pryors-widow-confirms