Stasera in tv Italia 1 trasmette Richie Rich – Il più ricco del mondola commedia del 1994 diretta da Donald Petrie con protagonista l’allora bambino prodigio Macaulay Culkin.

Il film è basato sull’omonima serie di fumetti degli anni ’50 e sulla successiva serie televisiva a cartoni animati prodotta nel 1980 dalla Hanna & Barbera. Fu una delle ultime pellicole degli anni Novanta con Macaulay Culkin, il quale dal 1994 al 2003 si prese una pausa a causa di guai economici e travagli personali. Non tutti sanno che il film è stato seguito da un poco conosciuto secondo capitolo Richie Rich e il desiderio di Natale, uscito nel 1998 con Richie Rich impersonato da un altro attore, David Gallagher.


Trama

Unico erede del multimiliardario Mr. Rich, il dodicenne Richie cresce nella reggia paterna adorato dai genitori e accudito dal fedele precettore Cadbury. Noiosa è la formazione multidisciplinare che lo deve forgiare come futuro magnate, ma questa viene interrotta bruscamente dalle losche trame di Lawrence Van Dough, dirigente dell’impero paterno che, complice il capo della sicurezza Ferguson, sabota l’aereo dove crede sia in viaggio la famiglia. Mentre papà e mamma precipitano in mare, Rich scampa perché Cadbury gli aveva organizzato una giornata di giochi con alcuni ragazzi. Alla notizia del disastro Richie attiva il “cercapadre”, dispositivo che localizza il genitore, ma invano. Van Dough, smanioso di impadronirsi del caveau di famiglia, cerca di assumere il controllo della compagnia, ma Cadbury fa insediare il ragazzo come presidente che si serve dei suoi amici per migliorare la qualità dei prodotto per l’infanzia. Cadbury viene mandato in galera, dove però riesce ad evadere aiutato da Richie. I genitori di Richie si sono salvati ma Ferguson li localizza e li sequestra. Assalendo il proprio palazzo con l’aiuto dei ragazzi e di Cadbury, Richie ritrova i suoi genitori. Il caveau, si trova sotto una montagna di marmo con le fattezze dei tre Rich, ed è pieno solo di ricordi di famiglia e cimeli, senza alcun valore commerciale. Alla fine Van Dough verrà arrestato e finirà, col complice, a fare il giardiniere sotto sorveglianza, mentre la famiglia festeggia la travagliata riunificazione.



Curiosità

Il palazzo dei Rich è lo stesso utilizzato nel sequel Hannibal (2001) come location per la casa di Mason Verger.

Quando il film è stato messo in produzione Macaulay Culkin era diventato troppo alto per il ruolo e così è stato reclutato un cast di adulti con un altezza sopra la media per creare l’illusione che Culkin fosse più basso di quello che effettivamente era in quel momento. La maggior parte del cast arriva al metro e ottanta.

Richie Rich è il quarto più ricco personaggio di fantasia del 2006. Ha un patrimonio netto di 10,7 miliardi dollari.

Durante i casting Jonathan Hyde ha sostituito John Cleese.

Mentre il film veniva girato l’editore del fumetto Richie Rich, la Harvey Comics, aveva cessato la produzione a causa di vendite in calo.

L’aereo “Billion Dollar One” è un modello Douglas DC-3.

Questa è l’ultima apparizione cinematografica importante di Macaulay Culkin a cui seguirà un periodo di 10 anni di assenza dal grande schermo.

Il film nel 1998 ha fruito di un sequel direct-to-video dal titolo Richie Rich e il desiderio di Natale con protagonista l’attore David Gallagher.

Il film costato 40 milioni di dollari alla sua uscita nelle sale americane non riuscì a coprire neanche il budget investito con un incasso di circa 38 milioni di dollari, anche se vanno aggiunti i 18 milioni e mezzo di dollari incassati in seguito grazie ai noleggi in home-video.

Le musiche originali del film sono di Alan Silvestri (Ritorno al futuro, Chi ha incastrato Roger Rabbit, Forrest Gump).




Curiosità grazie a Cineblog