È morto il 21 aprile scorso Ken Kercheval, celebre interprete di Cliff Barnes nel serial americano DallasL’attore si è spento all’età di 83 anni, e la notizia ci è giunta solo qualche giorno fa tramite The Hollywood Reporter. Lottava da anni contro il cancro, tanto che nel 1993 gli viene  asportata una grossa porzione di polmone.

Kercheval fece il suo esordio nel mondo dello spettacolo nel 1962, interpretando per anni diversi singoli episodi di fortunate serie televisive.




Dopo essere apparso nel celebre film Quinto potere (1976) di Sidney Lumet, arriva la fama mondiale quando viene scelto per il ruolo di Cliff Barnes – rivale in affari e in amore del petroliere J.R Ewing-Larry Hagman – nel celebre serial Dallas (1978-1991), arrivando a vincere il Soap Opera Digest Awards come miglior attore. Lui ed Hagman sono stati gli unici attori a rimanere nella soap per tutti i 14 anni in cui è andata in onda.

Nonostante il lungo impegno con la soap e relativi spin-off, riesce a interpretare ruoli anche in altri noti telefilm quali Starsky & Hutch, Hotel, La signora in giallo e Un detective in corsia.

Nel corso di quest’anno è anche apparso in un film, Surviving in L.A., scritto, diretto e interpretato da Abbi Lake O’Neill.

Kercheval  si è sposato tre volte ed aveva sette figli.