Sono passati 30 anni dal primo Die Hard – Trappola di Cristallo, una saga che non sembra destinata ad arrestarsi, almeno per ora. Tempo fa, infatti, è uscita la conferma di un sesto capitolo dedicato al celebre poliziotto dal titolo McClane. Come spiegava il produttore Lorenzo Di Bonaventura, il nuovo film seguirà le vicende di John McClane ormai sessantenne, ma alternate a quelle della sua precedente vita da ventenne. McClane, dunque, svolgerà la funzione di prequel-sequel, con una probabile attenzione maggiore alla prima parte.

Ora è lo stesso Di Bonaventura a chiarire che il progetto è passato in mano a Disney in seguito alla recente acquisizione della 20th Century Fox. Così come tanti altri franchise della Fox, anche il nuovo film di Die Hard dovrà essere valutato dalla Casa di Topolino, per capire quale direzione intraprendere.




 

“Non so ancora cosa succederà,” ha dichiarato il produttore durante un’intervista con Slah Film. “La decisione spetta a loro perché ovviamente ora il franchise è della Disney. La mia sensazione è che dovremo aspettare un po’ perché ne dovranno discutere. Non conosco abbastanza bene i loro piani per dare il mio punto di vista. Gli piace il nostro script.”

Le parole del produttore lasciano ai fan speranze sul futuro della saga, però non si esclude che il vaglio della Disney possa metterne in bilico l’uscita.  

Fonte: Slashfilm