Nella trasmissione “Io e te” l’attrice, indimenticabile signorina Silvani nella saga di Fantozzi, ha ricordato i rapporti con il comico scomparso nel 2017.




Quando interpretava la mitica signorina Silvani nella saga di Fantozzi non era mai tenera con Paolo Villaggio. A 20 anni dall’ultimo film della serie cinematografica, Anna Mazzamauro ha parlato alla trasmissione televisiva Io e te(Rai1) ha usato parole dure per descrivere il rapporto con l’attore genovese:




«Paolo Villaggio? Era uno snob spaventoso. Un giorno gli ho chiesto perché non eravamo amici e lui mi ha risposto “perché io sono amico solo degli attori ricchi e famosi”. Non abbiamo mai pranzato insieme».




L’attrice ha anche dichiarato di aver compreso troppo tardi l’arte della saga ideata dal comico scomparso nel 2017:

«Solo adesso riesco a capire quanto sia stato importante Fantozzi. Perché solo adesso capisco la grandezza di Paolo Villaggio che mi ha viziata per intelligenza e bravura».