Nel 1972 interpreta il personaggio di Pinocchio nel celebre sceneggiato televisivo RAI Le avventure di Pinocchio diretto da Luigi Comencini, in scena con  Nino Manfredi, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Gina Lollobrigida e Ugo D’Alessio e l’attore e regista Vittorio De Sica.




Stiamo parlando di Andrea Balestri, attore e cantante nato a Pisa nel 1972 .

Dopo lo sceneggiato, ha continuato la carriera nel mondo del cinema girando altri film come Torino nera di Carlo Lizzani, con Bud Spencer e Domenico Santoro; la commedia per ragazzi Kid il monello del West, premiato nel 1976 al Giffoni Film Festival per la migliore sceneggiatura; Furia nera, per la regia di Demofilo Fidani.

Dopo queste esperienze di attore bambino, tra gli anni ottanta e novanta fa l’operatore edile. Negli anni 2000 appare nuovamente come ospite in alcune trasmissioni televisive per raccontare la propria esperienza cinematografica. Gira due cortometraggi. Partecipa inoltre con un cameo al film Faccia di Picasso di Massimo Ceccherini.

Nel 2010 fonda una compagnia teatrale di non professionisti e mette in scena per il 2011 la commedia comica “Mia moglie è una santa” scritta da Alessio Angelucci, segnando il suo vero e proprio debutto teatrale.




Nel 2015 debutta con lo spettacolo Pinocchio racconta Pinocchio,  spettacolo autobiografico teatrale in cui l’attore racconta, con proiezioni di filmati inediti e proiezione foto dal suo archivio personale, la sua avventura, le curiosità, gli aneddoti sugli attori, le location, la post produzione dello sceneggiato RAI di Luigi Comencini, definendolo “un omaggio al regista e agli attori” che parteciparono al film.

Nel 2016 prosegue la sua attività artistica. Ecco la sua pagina facebook




Pubblicato da Andrea Balestri su Martedì 29 marzo 2016