I colleghi di Erin Moran, l’attrice cinquantaseienne conosciuta per aver interpretato Joanie Cunningham nelle sitcom Happy Days e nello spin-off Joanie Loves Chachi, hanno condiviso le loro reazioni per la sua inaspettata morte avvenuta sabato 22 aprile. Era ritenuta da tutti un’attrice di talento e una donna premurosa.

Don Moss, il quale interpretava Ralph Malph in Happy Days, si è dichiarato a People dicendo:

“Sono immensamente dispiaciuto per quello che è successo ad Erin. Era una donna meravigliosa, dolce, affettuosa e talentuosa. Non riesco veramente ad assimilare il fatto. È una perdita molto dolorosa. Mi conforta un po’ sapere quello che Erin era con Tom, Al, Pat e Garry. Riposa in pace, dolce Erin”.





Henry Winkler (Arthur Fonzie Fonzarelli) ha detto:

“Ricorderò per sempre il dolce sorriso di Erin che mi salutò il primo giorno in cui misi piede sul set di Happy Days nel 1974. Lei aveva solamente 9 anni. Per i dieci anni che sono seguiti, quel sorriso non scomparve mai. Sfortunatamente ieri è successo. Le mie condoglianze vanno alla sua famiglia. Sarà sempre nel mio cuore.”

 


Anche Anson Williams, interprete di Potsie nella serie, ha espresso le sue condoglianze:

“Erin era una persona che faceva sentire meglio chiunque le stesse vicino. Metteva realmente gli altri al primo posto, era un vero angelo. Mi mancherà molto, ma so che è nelle mani di Dio”.


 Fonte: http://ew.com/tv/2017/04/23/happy-days-cast-reacts-erin-moran-death/