Il mondo degli adolescenti-liceali ha trovato da sempre moltissime rappresentazioni in tv, dall’America fino all’Italia. Dal 1991 al 1996, ad esempio, spopolava da noi il teen drama I ragazzi del muretto, andato in onda su Rai 2 per un totale di tre stagioni e 52 episodi

Erano ‘young and free’ e anche un po’ ‘petit bourgeois’ i protagonisti, che con i loro jeans, i motorini, i giubbotti  gonfi e soprattutto con le loro ritrovate dopo scuola su un muretto a piazza Mancini a Roma sono rimasti impressi nella mente di tanti telespettatori. 

Dalle bocciature alle prime cotte, nella serie TV lo spettatore accompagna i ragazzi nella loro fase di crescita. Se nelle prime stagioni gli argomenti sono più vicini agli adolescenti, crescendo i protagonisti si lasciano alle spalle il “muretto” e diventano grandi affrontando problemi come l’AIDS, l’abuso di droghe, l’anoressia, l’aborto, le relazioni con gli immigrati e la violenza negli stadi.




Il quadro è quello di una Roma benestante e borghese, dove è quasi del tutto assente il problema delle risorse economiche disponibili. Il punto di incontro quotidiano e centro gravitazionale intorno al quale ruotano ansie e aspettative tipiche di quell’età ad alto tasso di emotività, è il muretto della piazza – situata nel quartiere Flaminio – dove gli adolescenti si danno quotidianamente appuntamento. 

 

Ma che fine hanno fatto oggi gli attori della serie a distanza di 27 anni dalla prima stagione?

Alberto Rossi (Mitzi).  È stato membro fisso de I ragazzi del muretto fino alla fine della seconda stagione, nel 1993.  Il più maturo del gruppo, Mitzi non frequenta il liceo insieme agli altri, essendo più grande. È dotato in campo artistico ma non ha un lavoro stabile. Vive prima col padre, poi da solo, e poi con la sua ragazza Elena con la quale in seguito avrà un bambino. Nel 1996 l’attore entra a far parte nella fiction Un Posto al Sole, lasciando, con il dispiacere di molti, I ragazzi del Muretto nella terza stagione, dove sarà sostituito da Ettore Bassi.

Nella popolare fiction Un posto al sole, Alberto Rossi interpreta dal 1996 il ruolo di Michele Saviani. Oltre a diverse partecipazioni in serie TV, Rossi è apparso nel film I cavalieri che fecero l’impresa (2001) di Pupi Avati.

 




Francesca Antonelli (Stefania). È il ‘maschiaccio’ del gruppo, molto schietta e diretta, talvolta un po’ brusca ma sempre pronta a dare consigli pratici agli amici. È spesso in compagnia del suo ragazzo Cristian, con cui fa coppia fissa, nonostante abbiano avuto le loro rotture e incomprensioni.
La Antonelli ha successivamente recitato in alcune fiction italiane e in due pellicole dirette da Federico Moccia, Scusa ma ti chiamo amore e Scusa ma ti voglio sposare. Di recente è apparsa in Piuma di Roan Johnson.

Elodie Treccani (Giuliana). La migliore amica di Stefania. A differenza di lei, Giuliana è molto ingenua, insicura ed emotiva e spesso ha bisogno del sostegno dell’amica nei momenti di difficoltà, soprattutto con i ragazzi. Avrà una storia prima con Andrea e poi con Franz. Nella terza stagione, la Treccani sarà sostituita da Samuela Sardo.
Dopo aver abbandonato lo show, l’attrice ha avuto fortuna in TV recitando come protagonista delle fiction Commesse e Commesse 2.


Cecilia Dazzi (Debora). Ragazza romantica e sognatrice, a volte un po’ ingenua, si innamora prima del suo idolo, il cantante Luca Carboni, e poi di un ragazzo di colore di nome Sahid. Con quest’ultimo avrà una storia che le causerà non pochi problemi con i genitori. Solo dopo la partenza di Sahid, comincerà a vedere l’amico Gigi con occhi diversi. Sarà sostituita nella terza stagione da Irene Grazioli.
La Dazzi ha avuto una lunga carriera in teatro e in TV. È apparsa in Boris Braccialetti rossi, solo per citare alcune delle sue collaborazioni più famose e nei film Il caiamanoHabemus Papam.




Claudio Lorimer (Johnny).Ragazzo alto e riccioluto che vive col nonno e va sempre in giro sui pattini. Saggio ed eccentrico al tempo stesso, ha un carattere scherzoso, attivo e cordiale, è spesso il leader pieno di idee ed è sempre pronto a dire la sua e trascinare gli amici in una nuova impresa.

Michela Rocco di Torrepadula (Elena). Una ragazza affascinante e riservata che colpisce subito i ragazzi del gruppo per la sua bellezza, in particolare Johnny e Mitzi, e lei si innamora proprio di quest’ultimo. Nel corso della sua storia con Mitzi, Elena rimarrà incinta. Come il resto del gruppo, Elena dovrà affrontare problemi familiari, quali la morte del padre e un difficile rapporto con la madre.
L’attrice ha abbandonato gradualmente il mondo dello spettacolo dopo essersi sposata con il noto giornalista Enrico Mentana dal quale si è separata nel 2003.

Vincenzo Diglio (Cristian). L’eterno fidanzato di Stefania. È il classico casinaro allegro e molto immaturo. Va sempre in giro in moto e in un episodio avrà anche un brutto incidente. Malgrado la sua immaturità, è molto innamorato di Stefania.
Dopo la chiusura della serie ha recitato in Un posto al soleUna donna per amico 3, lavorando parallelamente in teatro e al cinema.

Amedeo Letizia (Gigi): Ragazzo sportivo che va spesso in palestra, non molto sveglio ma di animo buono. Da sempre innamorato di Debora, inizialmente i suoi sentimenti non sono corrisposti in quanto Debora lo vede solo come un amico, anche se in seguito le cose cambieranno. Scoprirà nella seconda stagione di essere stato adottato.
Dopo la serie ottiene un ruolo nel film Atto di dolore di Pasquale Squitieri con Claudia Cardinale e nel film Vietato ai minori. In seguito diventa il protagonista o il co-protagonista di vari spettacoli teatrali (tra cui Amici con Valerio Mastandrea, Rolando Ravello e Flavio Insinna) e film TV come Il caso Redoli su Rai 1. Dal 1998 intraprende anche la carriera di produttore cinematografico prediligendo la realizzazione di film culturali ed in costume.

Fonte: Wikipedia e http://www.film.it/news/televisione/dettaglio/art/scomparsi-dalla-tv-che-fine-hanno-fatto-i-ragazzi-del-muretto-50991/