Questa sera, lunedì 7 maggio su Rai 1 arriva Il capitano Maria, una produzione Palomar in collaborazione con Rai Fiction prodotta da Carlo Degli Esposti e Nicola Serra con Max Gusberti.

La nuova serie tv ambientata a Bari andrà in onda per 4 puntate e vede Vanessa Incontrada nei panni della protagonista, il capitano dei Carabinieri Maria Guerra. Militare, ma anche madre, rimasta vedova troppo presto e costretta a crescere due figli da sola: Riccardo (Martino Lauretta), di 9 anni, e Lucia ‘Luce’ (Beatrice Grannò), quasi diciottenne, un’età nella quale le tensioni con la madre si acuiscono. Per questo e per cercare di andare avanti, Maria decide di lasciare la grande città e accettare il trasferimento, in provincia, tornando indietro da dove era partita, dieci anni prima. Nella nuova realtà, il Capitano dovrà affrontare una minaccia mafiosa e la verità sulla morte del marito. 




Nel cast ci sono anche Andrea Bosca, giovane tenente dei Carabinieri, Giorgio Pasotti, amato professore di educazione fisica, Carmine Buschini, compagno di scuola di Luce, Camilla Diana, giovane hacker dalla mente matematica e Francesco Colella, figlio di un potente boss mafioso.

Incentrata su un personaggio definito dalla stessa Incontrada molto complesso, il Capitano Maria ci mostra una donna sensibile ma energica, paziente ed empatica. La sua costante partecipazione però, la spinge, delle volte, alla disperazione e sull’orlo di un possibile cedimento. 

Distribuita su quattro episodi, la serie si concluderà il prossimo 28 maggio. Se siete amanti delle fiction italiane a tema ‘poliziesco’, allora non perdete questa sera la prima puntata!

 

Qui alcuni video della conferenza stampa con il cast: