Nel 1981 Adriano Celentano e Ornella Muti erano protagonisti della commedia Innamorato pazzo, film del 1981 diretto da Castellano e Pipolo.

Lei è la principessa Cristina, arrivata a Roma per accompagnare il padre, re Gustavo di S. Tulipe, che spera di ottenere un grosso prestito per salvare l’economia del suo principato. Lui è Barnaba Cecchini, conducente di un autobus che fa capolinea, guarda caso, proprio nei pressi dell’Ambasciata dei suddetti regnanti. Così quando Cristina, insofferente del noioso protocollo ufficiale, decide di allontanarsi per conto proprio, salta sul primo autobus che trova, e l’incontro tra i due è inevitabile…





Il film ebbe un successo clamoroso al botteghino, grazie alla storia fiabesca e all’ottima alchimia tra i due protagonisti che, forse non tutti sapranno, sono stati coinvolti anche da un flirt nella vita reale, nonostante fossero entrambi impegnati.

Galeotto fu il set: storia d’amore tra Celentano e la Muti

Nel 1981 Adriano Celentano e Ornella Muti erano all’apice del loro successo e si trovarono molto in sintonia, tanto che divisero il set anche per “Il bisbetico domato”. Mentre erano impegnati a girare Innamorato Pazzo, tra i due attori nacque un vero flirt amoroso, uscito e reso ufficiale dal Molleggiato solo nel 2014. La Muti ha confermato il flirt, aggiungendo che è stato l’unico episodio d’infedeltà durante la sua lunga storia d’amore con Federico Facchinetti, padre di due dei suoi tre figli, col quale convolò a nozze nel 1988.