Nella prima puntata di “’90 Special” sono riapparse in pubblico le Lollipop, ma con solo tre componenti su cinque: Marta Falconi, Veronica Rubino e Marcella Ovani. Roberta Ruiu, che aveva dato forfait, non ha accolto con entusiasmo la reunion rivendicando il suo ruolo sui social: “Sono appena scesa down down down da una nuvola a Dance Dance Dance. Perché io sono le Lollipop e sarà sempre così. I’m going down down down e adesso I’m going dance dance dance”.




La famosa girlband made in Italy si è esibita nel programma di Italia 1 dedicato all’amarcord del mitico decennio, sulle note della hit “Down Down Down”. Il motivetto irrestibile era stato protagonista nel 2001, spadroneggiando nelle classifiche musicali dell’epoca (e conquistando un disco di platico con oltre 120mila copie ventute).




Le cinque ragazze avevano vinto uno dei primi talent italiani, “Popstar”, condotto quell’anno da Daniele Bossari. Dopo quel successo, che le aveva permesso di incidere il singolo con relativo video, è arrivata la partecipazione al Festivalbar prima e a Sanremo nel 2002 con “Batte forte”. Dopo la pubblicazione del secondo disco, “Together”, il gruppo si è sciolto, salvo un rapido comeback nel 2013 con il singolo “Ciao”, che però non ha aperto la strada a un nuovo lavoro.




Nel 2017 erano nati altri dissapori in seno alla band dopo l’invito a partecipare al talent di Gerry Scotti “The Winner is”. All’epoca sempre Roberta Ruiu aveva declianto la proposta di essere presente alla reunion in tv delle Spice Girls nostrane. E aveva aizzato le polemiche sempre via social scrivendo: “Le Lollipop non hanno performato. Io sono a casa ed io sono le Lollipop”.