Nelle ultime settimane stanno andando in onda le repliche di Verissimo, sospeso a causa dell’emergenza sanitaria. Ieri è stata trasmessa l’intervista che Mara Venier ha rilasciato al programma TV di Silvia Toffanin

 





Ha ricordato alcuni episodi dell’amore con Jerry Calà un po’ con amarezza ma senza peli sulla lingua: “Con Jerry la vita era sempre un gioco. Lui me ne combinava di tutti i colori ed era un vero e proprio ‘puttan*ere“. Niente mezzi termini, e momenti non facili all’epoca per la conduttrice di “Domenica In”, anche se col passare del tempo il rancore è andato affievolendosi, come il sentimento, distrutto dalle ripetute scappatelle di Calà.




 

E poi racconta di un evento in particolare: “Ti dico solo che il giorno della nostra festa di matrimonio mentre tutti festeggiavano e Renato Zero cantava, lui è sparito. Io poi sono andata nei bagni e l’ho pizzicato con un’altra, non sai quante gliene ho date sia a lui che a lei“. Insomma, ben poco da perdonare.