Settimo Cielo è la serie televisiva andata in onda dal 1996 fino al 2007 che segue le vicende della famiglia del reverendo Camden, un pastore protestante residente nella cittadina fittizia di Glen Oak, in California. I personaggi principali sono il Reverendo Eric Camden, sua moglie Annie e i loro sette figli, in ordine di età: Matt, Mary, Lucy, Simon, Ruthie e i gemelli Sam e David.

Vediamo come sono diventati gli attori che ci hanno accompagnato per ben 11 stagioni a cavallo tra gli anni ’90 e gli anni duemila.

Stephen Collins (oggi 73 anni)

Stephen Collins interpreta il reverendo Eric Camden, padre di famiglia. Insieme alla sua co-star Beverley Mitchell (Lucy) è l’unico membro del cast originale della serie che compare in tutti gli episodi.

Nel 1979 Collins ha interpretato il Capitano/Comandante Willard Decker in Star Trek: Il film. La moglie del Reverendo Camden, Annie, è interpretata da Catherine Hicks la quale ha interpretato la Dr. Gillian Taylor nel quarto episodio di Star Trek: Rotta verso la Terra. Altre sue partecipazioni televisive includono Tattingers, Una famiglia americana (“The Waltons”), Barnaby Jones, Charlie’s Angels, Perché te lo dice mammaBrothers & Sisters – Segreti di famiglia, No Ordinary Family e altre mini-serie e film per la tv. Il suo ultimo lavoro risale al 2013. 

Nel 2014 è stato accusato di pedofilia dalla moglie, in quanto, in seguito a una confidenza, Collins ha confessato di aver molestato 3 bambine. Nel gennaio 2015 la coppia divorzia.

Nel dicembre 2014 ammette di aver molestato più volte tre ragazzine, mostrandosi senza vestiti o toccandosi davanti a loro, rispettivamente nel 1973, 1982 e 1994 e di aver chiesto perdono solamente alla prima vittima. In seguito a questi avvenimenti è stato in terapia per 20 anni.

Catherine Hicks (oggi 70 anni)

Catherine Hicks interpreta la mamma della famiglia, Annie Camden. Prima di Settimo Cielo debuttò nella soap opera Ryan’s Hope (1976 – 1978). Nel 1979, apparì nella serie televisiva di La gang degli orsi. Con il ruolo di Marilyn Monroe nel film TV del 1980 Marilyn – Una vita, una storia ottene una nomination agli Emmy Awards.

Nel 1982 interpretò un ruolo importante, Amanda Tucker, nella serie Tucker’s Witch (conosciuta in Italia con il titolo di Arabesque) con Tim Matheson. In seguito ha interpretato la Dr. Gillian Taylor nel film Rotta verso la Terra e ha preso parte a produzioni come Peggy Sue si è sposata (1986), La bambola assassina (1988). L’anno seguente ha affiancato Tony Danza in Giù le mani da mia figlia!.

Dopo Settimo Cielo ha continuato a fare film per la tv e serie, ma nessun titolo di grande rilievo.

Barry Watson (oggi 47 anni)

Barry Watson interpreta Matt Camden, il primogenito. 

Nei primi anni novanta, Watson prese parte ad alcuni episodi di varie serie tv, tra cui la soap I giorni della nostra vita, La Tata, Malibu Shores (serie televisiva di Aaron Spelling) e Baywatch. La figlia di Spelling, Tori Spelling, gli presentò la sua prima moglie, Laura Payne-Gabriel.

Nel maggio 2002 a Barry viene diagnosticato un linfoma di Hodgkin ed è così costretto ad abbandonare momentaneamente la serie televisiva Settimo cielo per seguire le cure. Nell’aprile 2003, annunciò la sua guarigione e tornò ad apparire nella serie a partire dall’episodio numero 150.

Nel 2006 è protagonista delle serie A proposito di Brian e Samanta Chi? Nel 2012 appare in sei episodi di Gossip Girl, nel 2014 in cinque episodi di Hart of Dixie e nel 2019 nella miniserie tv The Loudest Voice – Sesso e potere.

Molto meno presente sul grande schermo, è apparso nel 2005 nel film Boogeyman – L’uomo nero e nel 2019 in Un viaggio a quattro zampe.

Jessica Biel (oggi 39 anni)

Jessica Biel interpreta Mary, la secondogenita, nonché figlia femmina maggiore.

Nonostante in Settimo Cielo fosse la figlia protagonista, era anche la figlia tra i sette con più problemi, condizione questa che le permette nel 2001 di lasciare il cast per sua decisione, con l’obiettivo di entrare nel mondo del cinema, recitando quindi in Il sogno di una estate (2001) e Le regole dell’attrazione (2002), film destinati a un pubblico giovane. Nel maggio del 2001 appare nel videoclip degli Aerosmith “Fly away from here”. Nel 2002 diventa testimonial di L’Oréal, colosso di cosmetici.

Diventa nota a livello mondiale nel 2003, quando viene scelta per vestire i panni della protagonista del remake del celebre fortunato horror Non aprite quella porta. Dal 2004 recita in Blade: Trinity e Stealth – Arma suprema e nel 2005 ottiene ruoli secondari nei film Elizabethtown, Cellular London. Dopo Home of the Brave – Eroi senza gloria (2006), Jessica Biel torna sul grande schermo con il drammatico The Illusionist – L’illusionista (2006) e il film d’azione fantascientifico Next (2007), al fianco di Nicolas Cage.

Successivamente le vengono affidati ruoli da protagonista in due commedie, Io vi dichiaro marito e… marito (2007) e in Un matrimonio all’inglese (2008). Nel 2009 è tra i protagonisti del film drammatico Powder Blue, dove interpreta una spogliarellista e madre di un bambino in coma. L’anno dopo partecipa al film d’azione A-Team, e tra il 2010 e 2011 viene scelta tra i protagonisti di un cast eccezionale, tra cui Julia Roberts, Robert De Niro e Jamie Foxx nei film Appuntamento con l’amore e Capodanno a New York.

Nel 2012 affianca da co-protagonista Colin Farrell nel film Total Recall – Atto di forza, e Gerard Butler in Quello che so sull’amore, regia di Gabriele Muccino; nello stesso anno torna nuovamente come protagonista nel complesso horror-thriller I bambini di Cold Rock, rivestendo il ruolo di una madre alla quale viene rapito il figlio. Nel 2013 viene scelta tra i protagonisti del film Hitchcock, insieme a Anthony Hopkins, Helen Mirren e Scarlett Johansson. Sempre nel 2013 è la protagonista del controverso film La verità su Emanuel.

Nel 2014 prende parte ad un episodio della serie televisiva New Girl; l’anno seguente è protagonista della commedia Accidental Love. Nel 2016 interpreta due ruoli nei film The Devil and the Deep Blue SeaeA Kind of Murder. Nel 2017 torna di nuovo come protagonista in televisione, rivestendo il ruolo di Cora Tannetti nella controversa serie antologica The Sinner, grazie a questa interpretazione riceve una candidatura ai Golden Globe come miglior attrice in una mini-serie o film per la televisione.

Dal 2005 al 2007 è stata fidanzata con l’attore Chris Evans, famoso per il suo ruolo di Captain America. Nello stesso anno conosce e inizia una relazione con il cantante pop Justin Timberlake. Il 19 ottobre 2012, la coppia ha celebrato il matrimonio nella località di Savelletri, in Puglia. Dopo un anno dal matrimonio l’attrice cambia il suo cognome in Timberlake, ma mantenendo il suo in campo professionale. La coppia ha avuto il primo figlio, Silas Randall, l’11 aprile 2015.

 

Beverly Mitchell (oggi 40 anni)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Beverley Mitchell (@beverleymitchell)

Beverly Mitchell interpreta Lucy, ed è l’unica, insieme a Stephen Collins, a rimanere per tutte le 11 stagioni. Prima di Settimo Cielo apparve nella serie Big Brother Jake, Melrose Place, Baywatch e nel 1996 nel film Il corvo 2

Nel 2005 recita in Saw II e nel 2011 entra nel cast della serie La vita segreta di una teenager americana.

Il 1º ottobre 2008 si è sposata a Ravello, in Costiera Amalfitana, con Michael Cameron ed è madre di tre figli. 

David Gallagher (oggi 36 anni)

David Gallagher interpreta il giovane Simon fino alla decima stagione di Settimo Cielo. In seguito prende parte a diverse serie tv come guest star, tra cui  CSI: Miami (2007), Saving Grace (2008), Bones, Numb3rs, Smallville (2010), The Vampire Diaries (2012), CSI: NY (2012), Vegas (2012) e Criminal Minds (2012).

Sul grande schermo è apparso in Boogeyman 2 – Il ritorno dell’uomo nero (2008) e in Super 8, regia di J. J. Abrams (2011).

Nel 2003 è stato fidanzato con Megan Fox, per due anni e mezzo.

 

Mackenzie Rosman (oggi 31 anni)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mackenzie Rosman (@mackrosman)

Mackenzie Rosman ottenne la parte di Ruthie Camden a 7 anni. 

L’attrice si dà molto da fare per la ricerca sulla fibrosi cistica. Sua sorella Katelyn, affetta da fibrosi cistica, ha subito un trapianto senza risultati, morendo il 25 dicembre del 2008. Mackenzie e la sua famiglia sono stati inoltre ben felici di apprendere che Settimo cielo avrebbe dedicato una puntata alla malattia. L’episodio Voglia di vivere (Back in the Saddle Again) fa parte della stagione 7: durante l’episodio appare la sorella, che interpreta se stessa.

Dopo Settimo Cielo è apparsa di rado in televisione o al cinema, se non nel 201o nella serie La vita segreta di una teenager americana, interpretando il ruolo di Zoe e nel 2013 nel film Beneath.

Mackenzie Rosman adora molto gli animali, in particolar modo i cavalli, che cavalca sin da bambina. Ha spesso partecipato a concorsi di salto ostacoli e in Belgio ha preso parte al primo concorso ippico internazionale. Lei e la sua famiglia possiedono un ranch fuori Los Angeles. 

Nikolas Brino e Lorenzo Brino 

L’attore Lorenzo Brino è tragicamente deceduto il giorno 9 marzo a causa di un incidente stradale. Lui e il fratello gemello Nikolas, interpretavano Sam e David Camden, i gemellini arrivati nella terza stagione.