Matteo Salvini non è proprio il fan numero uno della saga di Rocky. Il vicepresidente del Consiglio è stato, infatti,  protagonista di una gaffe quando era in visita al Lincoln Memorial, avendo confuso il luogo della celebre scalinata dove si allena Rocky. 

Come noi fan della saga ben sappiamo, la leggendaria scalinata che il pugile interpretato da Stallone percorre sulle note di Gonna Fly Now si trova a Philadelphia, mentre Matteo Salvini era convinto si trattasse di Washington.  Meno male che a correggere il ministro ci ha pensato subito l’ambasciatore italiano negli Stati Uniti Armando Verricchio, che ha poi spiegato allo stesso Salvini i retroscena sul museo di Philadelphia e la statua dedicata al personaggio. 




Le scale presenti nel film appartengono infatti al Philadelphia Mueseum of Art, luogo dove i fan possono anche farsi scattare una foto davanti all’iconica statua di Rocky (una delle location più visitate dell’intera città).

Ecco il video con la gaffe:

https://twitter.com/pietroraffa/status/1140698500428156928