Nicolas Cage vuole appendere le scarpe al chiodo?

L’attore cinquantaquattrenne, vincitore di un Oscar come Miglior Attore nel 1995 per Via da Las Vegas, ha rivelato in un’intervista che continuerà a recitare altri 3 o 4 anni, poi basta. Nelle sue intenzioni c’è più la voglia di spostarsi dietro la macchina da presa, nelle vesti di regista e produttore. Ecco le sue parole:

Mi diverte molto esibirmi. Mi piace il potere di un film e della recitazione e adoro esercitarmi. Mi ha fatto scoprire le mie doti e ora mi sento bene come non mai. […] Continuerò a recitare per altri tre o quattro anni, poi mi piacerebbe focalizzarmi di più sulla regia. Tornerò a lavorare nell’ambito della produzione. La mia compagnia, la Saturn Films, è coinvolta in tutti i film che sto facendo ora. Per ora rimango un attore, ma non vedo l’ora di dedicarmi alla regia più in là.




Cage ha già avuto esperienze da regista, firmando nel 2002 il film Sonny, per ora il suo unico lavoro. 

Negli ultimi anni sembrerebbe che l’attore abbia voluto ‘abbandonarsi’ e partecipare a qualsiasi film gli assicurasse un assegno, complici i suoi precedenti problemi economici per i quali ha dovuto saldare circa 96 milioni di dollari con il fisco americano nel 2015. Tra le sue ultime apparizioni citiamo Cane mangia cane (2016) di Paul ShraderMom and Dad (2017) e il ben recensito horror Mandy (2018).

Lavorare molto è infatti un buon espediente per l’attore in quanto, come afferma lui stesso, lo aiuta ad evitare alcune  sue cattive abitudini: 

Ho tante ragione per voler lavorare. Una di queste, onestamente parlando, è che se non lavorassi e non mi concentrassi, diventerei un po’ autodistruttivo. Invece di farmi due bottiglie di vino, ne basterebbe una, per farvi capire…

Comunque sia, siamo contenti che almeno all’orizzonte del 2018 abbia diversi progetti da realizzare, tra cui prestare la voce a Superman nel prossimo Teen Titans Go! to the Movies, ruolo da supereroe che tra l’altro avrebbe dovuto recitare per Tim Burton negli anni 90. 

Fonte: https://movieweb.com/nicolas-cage-stop-acting-retirement-3-to-4-years/