Nel primo Top Gun del 1986 Kelly McGillis era Charlie Blackwood, istruttrice civile presso la scuola di addestramento per piloti di caccia amata dal tenente Pete “Maverick” Mitchell (Tom Cruise). Non ci sarà, però, nel prossimo sequel Top Gun: Maverick.




Dopo il trailer mostrato nei scorsi giorni, l’attesa è alta. Nel nuovo film l’interesse amoroso di Maverick, stavolta, sarà il personaggio interpretato da Jennifer Connelly.

A Entertainment Tonight, Kelly McGillis ha confessato di non essere stata contattata per Top Gun: Maverick, e che nemmeno si aspettava una chiamata. 




“Sono vecchia e grassa” ha commentato amaramente, “ho un aspetto adatto all’età che ho, e non è ciò di cui ha bisogno il film.”

L’attrice ha 62 anni e da qualche tempo si è ritirata dalle scene per dedicarsi alla famiglia e alle due figlie. Non è stato un motivo in particolare a spingerla a fare ciò, ma semplicemente ha scoperto che le sue priorità sono cambiate.

“Preferisco sentirmi sicura di chi e cosa sono alla mia età al dare valore a tutte quelle altre cose.”

 

Per quanto riguarda invece Jennifer Connelly, McGillis si è detta “davvero felice che abbia avuto questa opportunità.”