1977-2018: compie quarantuno anni una delle serie televisive più amate di tutti i tempi. Dieci stagioni e 249 episodi in cui amori, sogni,  eleganza, divertimento e naturalmente il mare ed una nave da crociera hanno fatto da sfondo alle tante romantiche vicende (e non solo)  di Love Boat, la serie televisiva americana prodotta fino al 1987 ed ispirata al film The Love Boat del 1976.




La prima puntata doppiata per il pubblico italiano andò in onda su Canale 5 tre anni dopo il debutto statunitense, il 1° giugno 1980.  Un successo quasi scontato, tanto che nel 2010, trent’anni dopo, Fox Retro, il canale della piattaforma satellitare Sky Italia, ripropose la serie in versione restaurata.




Una delle particolarità di Love Boat era data dal casting: a fianco di personaggi fissi rappresentati dai membri dell’equipaggio della nave, veniva proposto un cast di passeggeri che cambiava di puntata in puntata e che spesso era costituito da attori di fama, soprattutto in America.
L’equipaggio tanto amato dal pubblico era formato dal Capitano Merril Stubing, dalla direttrice di crociera Julie McCoy (poi sostituita nelle ultime stagioni da Judie McCoy), dalla figlia del Capitano Vicky Stubing, dal barman Isaac Washington, dal dottore Adam Bricker ed ancora da Burl Gopher Smith.