Andrea Roncato è stato ospite di Rai Radio 2 al programma I Lunatici. Dopo aver raccontato il gossip con Moana Pozzi ha parlato del suo rapporto con il suo fratello acquisito GIGI SAMMARCHI, protagonista insieme a lui di molti film negli anni 80.





 “Ci siamo conosciuti in parrocchia. Io ero figlio del sacrestano, suonavo l’organo in chiesa” ha cominciato a ricordare.

Poi prosegue: “Lui suonava la chitarra. Facevamo le prime messe cantate moderne. Poi abbiamo iniziato a fare cabaret nell’osteria di Guccini. Ci vide la Mondaini, lavorammo tre anni con lei e fu lei a portarci in televisione.




Sulle possibili storie di una loro lite si è espresso così

Io e Gigi non abbiamo mai litigato. Sarebbe impossibile. Ho fatto film con le più belle donne del cinema italiano. Ho buttato l’amo con molte. Qualcuna ha abboccato, qualcuna no. I miei mi volevano avvocato. Hanno fatto molta fatica per mandarmi all’università“.