Ronn Moss in questi giorni in Italia ha concesso due interviste, uno a  “Pomeriggio Cinque” e una a Sky. L’attore che ha interpretato Ridge Forrester nella soap opera “Beautiful” per più di 6400 episodi è anche un cantante che ha riscosso grande successo già negli anni Ottanta. Nella trasmissione di Canale 5, Ronn ha sorpreso Barbara d’Urso baciandola sulla bocca tra lo stupore generale e gli applausi del pubblico presente in studio.









“Ho baciato tantissime donne in oltre venticinque anni di carriera. Ho baciato così tante volte come attore, che mi ero dimenticato di come si bacia per davvero” commenta a “Pomeriggio Cinque”.

Poi un’altra sorpresa per tutte: con la sua chitarra Ronn ha intonato uno dei più grandi successi della canzone italiana, “Un’Avventura” di Lucio Battisti. Poi, alla fine di una performance molto apprezzata dalla platea, ha regalato il plettro a Barbara d’Urso.

L’intervista a Sky

Invece su Sky ha concesso una lunga intervista affermando di sentirsi ora un cantante.




Ha preparato una tracklist ad hoc: come la ha scelta? E come ha scelto i musicisti che la porteranno in tour?


Ancora una volta devo riconoscere il merito di Tiziano e Bros Group per la scelta di questi straordinari musicisti. È un reperotiro di brani classici della tradizione americana e italiana, motivo per cui il tour si chiama “USA meets Italy”. E’ un tributo ad alcune di queste canzoni iconiche e alle persone che le hanno rese famose.

Cosa le resta dell’esperienza con i Players?
Era ed è ancora la mia rock band. Abbiamo creato diverse canzoni di successo alla fine degli anni Stettanta, incluso il nostro hit numero uno, ‘Baby Come Back.’ Ora mi sono separato dal mio ex compagno di band e ho formato il Player di Ronn Moss con alcuni straordinari musicisti in tour negli USA e in Canada in futuro.

Quando ha cominciato a capire che la musica poteva essere il suo futuro?
Nel momento in cui ho visto i Beatles esibirsi in TV e avevo 11 anni. Mi sono applicato con basso, chitarra e batteria e ho iniziato a suonare nella mia prima band all’età di 13 anni.




Cosa conosce della musica italiana?
Lucio Battisti ha avuto un’influenza importante su di me. Ora sto imparando alcune delle sue canzoni per il mio prossimo tour. Ho anche un nuovo singolo in uscita che mescola un po ‘della mia eredità con il patrimonio italiano. Spero che questa estate faccia vedere al pubblico italiano che sono sempre stato un musicista.


Essere un solita e non il frontman di una band come cambia l’approccio live?
Sono stato un frontman e ho fatto una tournée solista in Australia diverse volte ma questa è la prima volta che mi vedrai dal vivo in Italia.


Che ci può anticipare dei suoi concerti?
Il mese prossimo sarò in tour in Australia, poi mi sto preparando per una commedia romantica che gireremo in Puglia e quindi lavoreremo a una serie TV in uscita. Il mio futuro sarà recitazione, produzione e tour musicali.

Dove è andato a riposare Ridge? Segue sempre Beautiful?

Non seguo e non avrei comunque il tempo di guardare Beautiful e poi Ridge è interpretato da un altro attore ora.

FONTE https://tg24.sky.it/spettacolo/musica/2019/02/11/sanremo-2019-ronn-moss-intervista.html