Valeria Rossi è una cantautrice e scrittrice italiana.

Ha riscosso un grande successo nell’estate del 2001 con il tormentone Tre parole, brano noto anche fuori dai confini italiani. In seguito ha pubblicato due album, Ricordatevi dei fiori (2001) e Osservi l’aria (2004), e diversi altri singoli, che non hanno però bissato il successo della canzone d’esordio.




Nata a Tripoli ma cresciuta a Mentana, provincia di Roma  ha esordito discograficamente nell’estate del 2001 con il singolo Tre parole, canzone scritta da Liliana Richter, Francesco Cabras e la stessa Valeria Rossi. Il brano, scartato dalla partecipazione al Festival di Sanremo 2001 nella categoria “Giovani”, è stato pubblicato a metà giugno riscuotendo un successo inaspettato da parte dell’etichetta discografica che l’ha prodotto, la BMG. Del singolo sono state infatti vendute circa 10 000 copie nelle prime tre settimane di vendita, raggiungendo la prima posizione della classifica italiana a fine luglio e rimanendovi per sette settimane consecutive, e restando in classifica da giugno a ottobre, risultando il secondo più venduto in Italia nell’intero anno.




La canzone è stata supportata anche da una forte promozione radiofonica ed è stata considerata il tormentone estivo di quell’anno; in particolare, è rimasto impresso nella mente delle persone il facile ritornello, “dammi tre parole, sole cuore amore“, accompagnato da una melodia orecchiabile. Con questa canzone la cantautrice ha inoltre partecipato al Festivalbar 2001, vincendo il premio rivelazione dell’anno, e ha riscosso successo anche in altri paesi europei, raggiungendo la quinta posizione in Spagna e incidendo una versione in lingua spagnola, Tres palabras.

Nel maggio del 2015 pubblica il libro Tre parole dopo. Riflessioni intorno al successo con la casa editrice Effequ.




Tra i concorrenti di Ora o mai più, al via venerdì su Raiuno, la cantante resa celebre dal brano Tre parole, confessa di non aver bisogno di alcun riscatto.

Il programma che vedrà tanti artisti del passato che si sono fermati a un solo successo, sfidarsi per un contratto discografico, rappresenta comunque una seconda chance, un modo per tornare in auge




Il suo tutor sarà Orietta Berti, sua “tutor”, che tenterà di portarla alla vittoria finale. Quindi la rivedremo presto in tv.