L’universo di Grease si sta per espandere. È stata annunciata una serie spin-off che andrà in onda sulla piattaforma di streaming HBO: Max e intitolata Grease: Rydell High che riprenderà le atmosfera del film cult con John Travolta e Olivia Newton John.

Ambientata sempre negli anni ’50, come riporta E!News, la serie sarebbe una rivisitazione del film, con alcuni personaggi del Grease originale e alcune stesse canzoni. L’ambientazione sarà la stessa e integrerà canzoni ed esibizioni a quelle storiche.




Dal comunicato della HBO Max capiamo che gli intenti sono quelli di proporre un prodotto nostalgico ma con un tocco contemporaneo.

“Siamo ancora negli anni Cinquanta, un mondo in cui ci sono dei grandi numeri musicali di quell’epoca e con nuove canzoni originali. C’è la pressione dei coetanei del liceo, gli orrori della pubertà e gli alti e bassi della vita in America con una sensibilità moderna che prenderà vita per la gioia degli amanti dei musical contemporanei”.

Sarah Aubrey, a capo dei contenuti originali di HBO Max, ha dichiarato: “Grease è un fenomeno iconico della cultura pop che funziona per ogni generazione e sono elettrizzata che i nostri amici della Paramount fossero entusiasti all’idea di gettare le basi per uno show e di metterlo in un contesto più ampio per una serie settimanale. Questa è la vita del liceo e in provincia, raccontata in stile grande musical rock’n’roll. Si tratta di Grease 2.0 ma con lo stesso spirito, energia ed entusiasmo a cui si pensa immediatamente quando si sentono queste iconiche canzoni”.