La boyband ha esordito nel suo resident show a Las Vegas: dopo 24 anni Brian, Nick, Kevin, AJ e Howie sembrano più forti che mai.Si tratta di uno «show residente», iniziato il 1 marzo che andrà avant fino a luglio per un totale di 26 date.«Larger than life», da’ anche il titolo allo spettacolo: i cinque entrano in scena dentro scatole illuminate che scendono dal soffitto si muovono a ritmo in coreografie come i video del 2000 mentre cantano rigorosamente dal vivo. 


[lwlWidget cod=”58affc9992cde7d20c0f4154″]

Lo show prevede 90 minuti che fanno tornare i fan indietro nel tempo. 20 canzoni riproposte dal gruppo. Sull’account Twitter ufficiale dei Backstreet Boys è apparso un video che mostra Lance Bass ex NSYNC uscire sul palco con Nick Carter, A.J. McLean, Kevin Richardson, Howie Dorough, Brian Littrell  mentre cantano 2000 “Shape of My Heart”.