Erin Moran, meglio noto per il suo ruolo di Joanie Cunningham in Happy Days è morta per le complicazioni di un cancro in fase avanzata. Secondo una dichiarazione rilasciata dall’ufficio del Coroner della Contea di Harrison il lunedì a WDRB News, una successiva autopsia ha rivelato che Moran per un tumore. Ecco le parole del coroner.









“Sabato 22 aprile 2017, Erin Marie Moran – Fleischmann è deceduta nella sua casa situata a New Salisbury, Indiana. Un’indagine congiunta sulla morte della signora Moran è stata condotta dallo sceriffo e dal medico legale della contea di Harrison. La successiva autopsia ha rivelato che è plausibile che la signora Moran sia deceduta a causa delle complicazioni di un cancro allo stadio 4″.”Esami tossicologici in corso, ma nell’appartamento non c’erano sostanze illegali”.Sono stati eseguiti gli esami tossicologici e siamo in attesa dei risultati. Tuttavia, non sono state ritrovate sostanze illegali nell’appartamento”.




FONTE

 

Happy Days Star Erin Moran Died of Stage 4 Cancer, Authorities Reveal