Ve la ricordate Mel B che insieme a Mel C e le altre componeva le Spice Girls…beh non se la sta cavando molto bene.

Dipendenza da alcol e da sesso. Dopo Ben Affleck, un’altra star dello showbiz in caduta libera. Anche Mel B, 43 anni, entrerà a breve in un rehab per curare le conseguenza di un PTSD, ovvero disturbo da stress post-traumatico. Il trauma in questione per l’ex Spice e giudice di America’s Got Talent si chiama Stephen Belafonte ed è il suo ex marito, accusato dalla cantante di violenze domestiche ma assolto per mancanza di prove concrete.




Mel B entrerà in riabilitazione il prossimo mese e il TGCOME e The Sun rivelano la sua battaglia degli ultimi mesi e le relative conseguenze sulla sua salute psichica. Il divorzio da Belafonte è stato finalizzato dal tribunale poche settimane fa e non certo a favore dell’ex Spice, che dovrà infatti versare 5mila dollari al mese all’ex marito per il mantenimento della figlia in comune Madison (nata nel 2011) e 15mila dollari al mese di alimenti. Per non parlare delle spese legali e di alcune tasse non pagate nel 2016 non corrisposte. Una vera batosta finanziaria per la giudice di America’s Got Talent che, reduce da mesi di battaglie legali, non ha retto a quest’ultimo colpo e ha così deciso il ricovero: “Lo faccio per i miei figli, oltre che per me…”., ha dichiarato.




Fonti vicine alla cantante hanno rivelato a The Sun di come Mel B beva da mesi senza controllo, vodka e tequila, e di come sia scatenata anche in camera da letto, facendo sesso spesso con tre uomini nello stesso giorno



 “Sono molto onesta, bevo per intorpidire il mio dolore, ma questo è solo un modo in cui molte persone mascherano ciò che sta realmente accadendo…”. Ed è per questo che ha deciso il ricovero in rehab: “A volte è troppo difficile sopportare tutte le emozioni che provo, ma il problema non è mai stato il sesso o l’alcol, il problema è sotto tutto questo…”.