Top Gun 2: Maverick è in piena fase di riprese, ma nel progetto non figura Michael Ironside, interprete nel film originale del 1986 del tenente comandante Rick “Jester” Heatherly.

A quanto risulta da un’intervista rilasciata proprio da Ironside a Hollywood Reporter, i motivi della sua assenza risiedono nei freddi rapporti che intercorrono tra lui e il produttore, Jerry Bruckheimer, il quale non gli ha proposto di girare il sequel. 

Ecco le sue parole:

Non ci sarò in questo film. La persona che ne è al comando è Jerry Bruckheimer e io e lui non andiamo molto d’accordo. Dieci o dodici anni fa mi offrì un progetto, a cui io dissi di no. Qualche tempo dopo lo vidi ad una partita di hockey, feci per salutarlo ma lui si girò e andò via. Da lì ho capito che i nostri rapporti erano rovinati.




Michael Ironside non è l’unico membro del cast originale a non ritornare in Top Gun 2. Anche Kelly McGillis, interprete della fiamma di Maverick, Charlotte “Charlie” Blackwood, non ci sarà, nonostante avesse dimostrato interesse. Per altri motivi, sarà assente anche Anthony Edwards (Goose), il quale come ben ricordiamo, muore tragicamente sul campo. 

Presentissimi, invece, saranno  Tom Cruise e Val Kilmer, a cui si aggiungono Jennifer Connelly, Jon Hamm, Ed Harris, Miles Teller, Glen Powell, Monica Barbaro, Charles Parnell, Jay Ellis, Bashir Salahuddin, Danny Ramirez, Lewis Pullman, Manny Jacinto, Kara Wang, Jack Schumacher, Greg Tarzan Davis, Jake Picking, Raymond Lee, Jean Louisa Kelly e Lyliana Wray.

Il film sarà distribuito il 26 giugno del 2020 dalla Paramount Pictures.