Da qualche giorno è uscita l’autobiografia di Val Kilmer “I’m Your Huckleberry “e tra i capitoli c’è una parte dedicata proprio ai ricordi du Top Gun, cult degli anni ’80 dove Kilmer interpreta il pilota Iceman.

Val Kilmer non era intenzionato a prendere parte al film, visto che considerava la sceneggiatura orribile arrivando al punto di recitare un pessimo provino pur di non essere scelto:

 

All’inizio, non volevo nessuna parte del film. Quando sono stato costretto dal mio agente a fare un’audizione per questo, non ero felice. Mi sono presentato con pantaloncini australiani giganteschi oversize verde. Ho letto le righe indifferentemente. Eppure, sorprendentemente, mi è stato detto che avevo la parte. Mi sono sentito più depresso che eccitato.

Poi l’attore ha parlato anche del sequel

Ho fatto di tutto per esserci, ho implorato sia Cruise che i produttori e alla fine Tom e io abbiamo ripreso da dove eravamo rimasti. La riunione è stata fantastica. Non posso spoilerarvi nulla del film.

FONTE USATODAY