Da gioco da tavolo a gioco da hotel. A pochi chilometri da Mosca è stato aperto un Hotel Trivial Pursuit, struttura dove si potrà soggiornare gratuitamente rispondendo correttamente alle domande del gioco.

La simpatica iniziativa è nata dalla collaborazione tra l’agenzia pubblicitaria Leo Burnett Moscow e Hasbro, l’azienda americana produttrice di giochi da tavolo. Le due società hanno trasformato una struttura a quattro stelle in un Hotel Trivial Pursuit, dove, come dicevamo in apertura, se si hanno conoscenze di geografia, scienze, arte, letteratura, spettacolo, sport e storia, allora si potrà ottenere una camera e servizi extra senza pagare.







Che premi si ottengono?

Le risposte giuste al gioco consentiranno agli ospiti di ottenere letti di taglia più grande, televisori di ultima tecnlogia e tutta una serie di comodità. Al contrario, se giocando si risponderà male alle domande, ci saranno delle penalità, come ad esempio un vecchio televisore in bianco e nero.

Ricordiamo che Trivial Pursuit è un gioco da tavolo inventato nel 1979 dai due canadesi Chris Haney e Scott Abbott. In 40 anni, è diventato il terzo gioco più venduto al mondo dopo lo Scarabeo e il Monopoli.

Il soggiorno presso l’Hotel Trivial Pursuit sarà limitato, in quanto la struttura rimarrà aperta dal 20 maggio fino al 14 giugno 2019. Qui potete visitare il sito ufficiale dell’hotel, qualora aveste in programma un viaggetto in Russia e vi sentiste preparati abbastanza per ottenere una bella camera gratis!





Fonte: Adweek  e  Mondo Fox