25 anni fa, proprio il 4 marzo 1994, ci lasciava il grande attore comico John Candy, a soli 43 anni, stroncato in Messico da un attacco di cuore durante il sonno, sul set del suo ultimo film, Wagons East!.  




Ci sono pochi attori che rappresentano bene il mondo della commedia degli anni ’80 e dei priomi anni ‘90 come John Candy, visto in film come Splash – Una sirena a Manhattan, Balle spaziali, Un biglietto in due, Io e zio Buck e Cool Runnings. Con la sua personalità e la sua corporatura letteralmente straripanti, si è fatto amare da generazioni di appassionati di cinema, andando ben oltre, in quanto a fama, alla ventina di anni da protagonista sul set. Per questo motivo, la sua scomparsa il 4 marzo del 1994, a soli 43 anni, ha segnato profondamente i suoi fan.