Dopo anni di falsi inizi e problemi, il terzo capitolo di Bad Boys è finalmente sulla strada giusta e pronto ad arrivare per l’anno prossimo. Abbiamo già visto le foto dal set e i primi scatti ufficiali, ma ora Will Smith ha condiviso sul suo profilo Instagram un video direttamente dalla lettura del copione, con membri del cast e soprattutto col suo fedele compagno d’avventure, Martin Lawrence. 

Smith si è accertato per non dare alcun tipo spoiler, tanto che il video è stato anche fin troppo censurato e coperto. Lo scopo era proprio far ‘infuriare’ i fan, facendo sentire loro poco e niente.  Vediamolo!




Ricordiamo che il franchise di Bad Boys iniziò nel 1995 con il primo capitolo diretto da Micheal Bay. Bad Boys 1 incassò nel mondo oltre 140 milioni di dollari partendo da un budget di $19 milioni. Il sequel, Bad Boys 2, arrivò nel 2003, sempre diretto da Bay, questa volta con un budget a disposizione enormemente maggiore: 130 milioni di dollari (praticamente gli incassi totali del primo film). 237 milioni di dollari gli incassi totali del secondo capitolo, un ottima cifra assolutamente, ma minore in proporzione al primo. 




Bad Boys For Life, titolo del terzo capitolo,si focalizzerà sulla polizia di Miami e sul tentativo dell’unità speciale di incastrare Armando Armas (Jacob Scipio), a capo del cartello della droga. Armando è un killer a sangue freddo dall’atteggiamento viziato. È attento agli interessi del cartello, ma è anche spinto dalla madre a uccidere Mike (Will Smith)”.

A dirigere il film ci sono Adil El Arbi e Bilall Fallah, legati al momento anche al progetto di Beverly Hills Cop 4. Oltre al film – lo ricordiamo – è in fase di casting anche una serie TV ambientata nel mondo di Bad Boys e targata NBC.

La Sony ha fissato al 17 gennaio 2020 l’uscita del film nelle sale americane.