Oggi 26 agosto compie 38 anni Macaulay Culkin, il bambino più famoso degli anni ’90 grazie alla sua partecipazione nel film Mamma ho perso l’aereo (1990) e nel seguito Mamma ho riperso l’aereo e mi sono smarrito a New York (1992) nel ruolo di Kevin McCallister.

Non si può dire di certo che la baby-star di allora abbia avuto una vita facile. Divenuto famosissimo e ricchissimo già all’età di 10 anni, Macaulay ha dovuto affrontare una situazione famigliare infelice, a causa dei cattivi rapporti tra i genitori, separati, che si pretendevano il suo cospicuo patrimonio. 

Nel 1991 appare nel video “Black Or White” di Micheal Jackson: tra i due, nasce, da allora, un’amicizia basata, come racconta Culkin, su ciò che entrambi avevano in comune: l’infanzia rubata e il rifiuto di crescere. Culkin ha trascorso parecchio tempo a Neverland, la residenza di Jackson, e durante il processo del 2004 in cui Jackson fu accusato di pedofilia, e poi scagionato, si è presentato per testimoniare a suo favore.

Immagine correlata




Nel 1994 Culkin decide di ritirarsi dalle scene, dopo esser stato il protagonista di altri film, come L’innocenza del diavoloRichie Rich – Il più ricco del mondo e Pagemaster – L’avventura meravigliosa.

Ritorna sulla scena internazionale nel 2003, dopo quasi dieci anni di assenza recitando nel film Party Monster e con Saved!, sembra che la sua carriera decolli di nuovo, finché alcuni mesi dopo viene fermato per eccesso di velocità, e successivamente arrestato per possesso di marijuana. Negli anni a seguire appare sporadicamente in qualche lavoro cinematografico, ma comincia a far parlare di sé soprattutto a causa dei suoi evidenti problemi di salute, dovuti all’uso di droghe




Culkin ha avuto per circa 9 anni una relazione con l’attrice Mila Kunis, protrattasi dal 2002 fino al 2011. Dal 2017 è legato all’attrice Brenda Song.

Risultati immagini per macaulay culkin 2018

Nel 2014 tenta il ritorno in scena nelle vesti di cantante e nel 2015 appare in una serie di cortometraggi su Youtube interpretando il personaggio che lo ha reso famoso, Kevin McCallister, in una sorta di parodia che unisce le vicende della serie di film Home Alone a quelle della sua vita reale, interpretando un Kevin adulto e ribelle.

Negli ultimi mesi sembra proprio che l’Macaulay si sia ben ripreso dai suoi vecchi problemi di tossicodipendenza ed è apparso molto più in forma, come possiamo vedere in queste foto più recenti:

Immagine correlata