Ricordate la donna dei piccioni di Mamma, ho riperso l’aereo? Un personaggio che, seppur con poco minutaggio, è rimasto impresso in ognuno di noi, soprattutto per quel commovente discorso che fanno lei e Kevin sull’avere un cuore e sull’aprirsi con gli altri. 

Chiamata semplicemente la ‘signora dei piccioni’, in realtà è una donna di buon cuore caduta in disgrazia che vive come senzatetto accompagnata da molti piccioni, animali che tratta come se fossero da animali da compagnia. Inizialmente Kevin ne rimane terrorizzato ogni volta che la vede, ma dopo che lei lo aiuta a liberare il suo piede incastrato in una buca, si rende conto che è una brava persona e le chiede scusa per aver avuto temuto di lei.




La carriera di Brenda Fricker

Che fine ha fatto oggi l’attrice? Scopriamolo.

La sua interprete è Brenda Fricker, attrice irlandese che si è ritirata dalle scene dal 2015. La signora dei piccioni è il suo ruolo che ha avuto più popolarità e risonanza a livello internazionale, ma sappiate che quando prese parte al sequel di Mamma, ho perso l’aereo nel 1992 aveva già vinto un Premio Oscar come miglior attrice non protagonista per l’interpretazione nel film Il mio piede sinistro in cui recita con Daniel Day-Lewis.

Alla fine degli anni novanta ha recitato in varie pellicole, tra cui Mia moglie è una pazza assassina?Angels, Un uomo senza importanza Il momento di uccidere di Joel Schumacher (1996). Dopodiché, la Fricker decise di declinare ruoli importanti ad Hollywood, focalizzandosi sulla televisione e progetti in Canada e Regno Unito. 

Tornata in Irlanda, suo paese natale, l’attrice ha recitato in ruoli che le hanno fatto ricevere diverse nomination agli IFTA, (versione Irlandese dei BAFTA). Nel 2003 è apparsa nel film di Joel Schumacher Veronica Guerin, una biografia nella quale Cate Blanchett interpreta una famosa giornalista irlandese assassinata nel 1996.

Il suo ultimo film risale al 2011: Cloudburst – L’amore tra le nuvole, dove lei e Olympia Dukakis interpretano una anziana coppia omosessuale che decide di scappare da una casa di riposo per viaggiare in macchina e andarsi a sposare in Canada. 




In un’intervista del 2014, Brenda Fricker ha commentato il suo ritiro dalle scene: “C’è ben poco che mi manchi della recitazione da quando sono andato in pensione. Sono solo troppo vecchia per lo schifo che è diventato questo mestiere. Fare un film dipende da quanto tempo ci vuole per trovare un distributore. Possono volerci cinque anni e poi ti ritrovi a fare pubblicità per qualcosa di cui non ricordi nemmeno il nome. Ho girato il mio ultimo film, A Long Way From Home, così tanto tempo fa, che ho dovuto tirare fuori la sceneggiatura per ricordarmi la storia. Riuscivo a malapena a ricordarne il nome”. 

Oggi la “signora dei piccioni” ha 74 anni e vive a Dublino con i suoi due cani.