Ieri Dwayne Johnson, aka The Rock, è stato onorato con una stella alla Hollywood Walk of Fame, il lungo marciapiede di Los Angeles con i nomi di celebrità onorate per il loro contributo all’industria dello spettacolo statunitense. A condividere l’emozionante momento di Johnson, oltre all’attuale ragazza, era presente la piccola Jasmine, figlia di due anni. 




Proprio la figlia è stata al centro del discorso di ringraziamento dell’attore quarantacinquenne, che ha detto: “Tutto il duro lavoro, gli sforzi che metti in quello che fai con le tue mani… alla fine ti ritorna indietro, grazie a questo (prendendo la figlia). Ritorna tutto alla famiglia e a lavorare sodo per amare e proteggere e fare tutto il possibile per rendere le vite dei tuoi cari migliori. 

“Quando avevo 15 anni sono stato sfrattato, la mia famiglia e io dovemmo lasciare le nostra casa a Honolulu”, – continua Johnson ricordando le sue lotte passate –  “fummo costretti a lasciare l’isola… e ora siamo qui oggi”.

La piccoletta, che compirà due anni sabato, ha risposto al papà con un tenero “I love you” al microfono, intenerendo tutti i presenti.

Ricordiamo che Johnson e la compagna, Lauren Hashian, sono in dolce attesa di un’altra bambina, la quale sarà la terza figlia per l’attore hawaiano, che ha già una figlia di sedici anni avuta da un’altra moglie.