A seguito delle avventure di Kevin McCallister di Mamma, ho perso e riperso l’aereo, nel 1997 uscì il terzo film della saga, Home Alone 3, chiamato in Italia Mamma, ho preso il morbillo.

Rispetto ai precedenti due film diretti da Chris Columbus, Mamma, ho preso il morbillo cambia regista e protagonisti. A difendere la casa dai ladri troviamo questa volta non più il Kevin di Macaulay Culkin, ma Alex, interpretato da Alex David Linz. 

Costretto a letto con il morbillo, il piccolo Alex è ricercato da una banda di quattro criminali internazionali che vuole impossessarsi di un chip preziosissimo, finito per sbaglio in un suo giocattolo (una macchinina radiocomandata). Rimasto solo nella sua casa a Chicago, il bimbo trasforma l’abitazione in una perfetta trappola dove i quattro ladri vengono martirizzati da trappole e trabocchetti.

Mamma, ho preso il morbillo si discosta molto dai primi due film, tuttavia rimane comunque apprezzato ed ha caratterizzato allo stesso modo l’infanzia di molti ragazzi. Negli Stati Uniti uscì il 12 dicembre 1997 mentre in Italia dovemmo aspettare il  30 gennaio 1998. Il film ottenne un discreto successo al botteghino, incassando una somma di 79 milioni di dollari in tutto il mondo, anche se nemmeno lontanamente paragonabile alle cifre dei due capitoli precedenti. 

Andiamo a scoprire che come sono diventati gli attori del cast a distanza di 24 anni! (Ps, sapevate che la sorella maggiore di Alex è interpretata da una giovanissima Scarlett Johansonn?)

Alex D. Linz – Alex Pruitt

Del giovane protagonista Alex vi avevamo già parlato tempo fa in un altro articolo dedicato che potete trovare qui sotto. Seppur lontano dallo charme di Macaulay Culkin, anche le ingegnose trappole di Alex divertono e tengono col fiato sospeso lo spettatore. Ammettiamolo, avremmo voluto tutti quella macchinina radiocomandata!

Mamma, ho preso il morbillo: che fine ha fatto Alex D. Linz?

Olek Krupa – Peter Beaupre

Peter Beaupre è uno dei quattro criminali della banda che si ritrova a ‘combattere’ con Alex per riprendere il preziosissimo microchip. Presentato come il più spietato e il più intelligente, Peter finirà per venire catturato malamente nell’igloo, grazie all’aiuto del pappagallino. 

Nei suoi panni troviamo l’attore polacco Olek Krupa. È conosciuto nel mondo delle serie tv per la sua interpretazione del detenuto russo Yuri Kosygin nella serie tv della HBO Oz, ma ha anche partecipato a numerosi film, tra cui 9 settimane e ½Facile predaThirteen DaysBehind Enemy Lines – Dietro le linee nemiche, The Italian Job, Burn After Reading – A prova di spia e Salt. È sposato con Noa Ain, una compositrice e musicista da cui ha avuto una figlia, Julia Ain Krupa, designer e regista. Oggi ha 65 anni.

Rya Kihlstedt – Alice Ribbons

L’unica donna della banda. Anche lei non è esente alle pericolose trappole di Alex e finisce molto ammaccata. 

Parecchi anni dopo Mamma ho preso il morbillo ottiene ruoli in diverse serie TV, tra cui ricordiamo Dexter, nella quale ha interpretato la psicologa Michelle Ross nella sesta stagione e ed è stata candidata allo Screen Actors Guild Award per il miglior cast in una serie drammatica insieme al cast principale. Appare poi in Nashville, Master of Sex, tra i membri del cast principale di Heroes Reborn e nel recente reboot di Streghe

È sorella della violinista Carla Kihlstedt e moglie dell’attore Gil Bellows, con cui si è sposata nel 1994 e dal quale ha avuto due figli: Ava Emmanuelle (1999) e Giovanni (2001). Oggi ha 50 anni. 

Lenny von Dohlen – Burton Jernigan

Lenny von Dohlen interpreta Burton, il ladro che, come i suoi compagni, finisce malissimo tra mazze da baseball sulle parti basse, capelli tagliuzzati e tuffo nella piscina gelata. 

L’attore debutta sul grande schermo nel film vincitore del premio Oscar Tender Mercies – Un tenero ringraziamento, di Bruce Beresford con Robert Duvall. Grazie a quel ruolo, ottiene quello di protagonista nella pellicola Electric Dreams. Da qui in poi alterna comparse in serie televisive come Miami Vice, I segreti di Twin Peaks , Walker Texas Ranger, CSI: Miami, Jarod il camaleonte, Criminal Minds, Ghost Whisperer e appare anche nel film come Fuoco cammina con me del 1992 diretto da David Lynch.

David Thornton – Earl Unger

David Thornton interpreta Earl, il ladro più stupidotto del gruppo che forse subisce le trappole più pesanti. Come attore ha preso parte a numerosi  film e serie TV a partire dagli anni ’80, tra cui citiamo Law & Order e Homeland. È sposato dal 1991 con la cantante Cyndi Lauper, dalla quale il 19 novembre del 1997 ha avuto un figlio di nome Declyn Wallace.