L’universo creativo della Pixar approda al Palazzo delle Esposizioni di Roma in una mostra tutta dedicata alla celebrazione dei trent’anni della famosa casa di produzione cinematografica. 

Fondata nel 1986 in California, con il tempo la Pixar si è imposta nel panorama mondiale della CGI diventando una delle aziende più importanti nel settore, grazie alla sua estrema abilità nel combinare arte e tecnologia e all’utilizzo innovativo dei digital media per creare storie originali e personaggi intramontabili.




Da Toy Story, il primo film completamente “animato” al computer, al più recente Coco, passando per Monsters & Co.Alla ricerca di NemoCars e Inside Out, solo per citare alcuni titoli, i film della Pixar sono riusciti da sempre a coinvolgere e affascinare bambini e adulti, ottenendo importanti riconoscimenti. Ma dietro ogni film si cela il lavoro di migliaia e migliaia di persone, squadre di creativi e registi di fama mondiale che utilizzano i tradizionali strumenti come il disegno, i colori a tempera, i pastelli e la scultura insieme a quelli dei digital media più all’avanguardia. 

La mostra ci addentra in tutto questo, con oltre 400 opere tra disegni, sculture, bozzetti, collage e storyboard, e una ricca selezione di materiali video.





Il percorso espositivo, progettato da Fabio Fornasari, propone una chiave di lettura basata sui concetti di Personaggio, Storia e Mondo, tre elementi fondamentali per realizzare un grande film. Si può inoltre usufruire di due installazioni molto interessanti, l’Artscape e lo Zootropio; quest’ultimo, un dispositivo ottico per visualizzare immagini e disegni in movimento, catturerà in modo prorompente l’attenzione dello spettatore, catapultato in un vortice di spostamenti visivi con i personaggi di Toy Story.

Pixar. 30 anni di animazione è una mostra adatta a bambini e famiglie ma anche a tutti coloro che nutrono una passione per il disegno (digitale e non) o semplicemente sono stati ammaliati dalle storie di questi eccezionali film d’animazione. 

La mostra è visitabile dal 9 ottobre 2018 al 20 gennaio 2019

Biglietti: 

Intero € 12,50
Ridotto € 10,00
Ragazzi dai 7 ai 18 anni € 6,00

Ingresso gratuito per i bambini fino a 6 anni
 
Biglietto famiglia 
€ 20,00 per le famiglie composte da due adulti e un massimo di 3 bambini under 7
€ 25,00 per le famiglie composte da 2 adulti e un massimo di 2 ragazzi tra i 7 e i 18 anni 

Solo presso la biglietteria del Palazzo delle Esposizioni il venerdì e il sabato, dalle ore 19.00 fino alla chiusura € 4,00
PRIMO MERCOLEDÌ DEL MESE gratuito per gli under 30 (dalle 14.00 a chiusura)