Per i videogiocatori di tutto il mondo suona quasi come un mantra: triangolo, cerchio, quadrato, X. Una geografia perfetta, disposta sul joypad in modo lineare, che apre orizzonti potenzialmente infiniti. I quattro tasti del controller Sony sono un po’ come i quattro punti cardinali: qualunque viaggio nel mondo Playstation inizia da loro. A poco a poco si impara a conoscerli, fino a quando chiamarli per nome diventa quasi istintivo. Ma se per i primi tre tasti il nome è sempre stato condiviso da tutti (triangolo, cerchio, quadrato), sul quarto tasto c’è un alone di mistero. Come si chiama davvero in italiano?




Sin dal suo esordio sul mercato nel lontano 1994, gli amanti italiani della Playstation hanno chiamato il tasto più in basso (corrispondente al punto cardinale “Sud”) semplicemente “X”. Una semplificazione dovuta al simbolo presente sul tasto, con due diagonali che si incrociano. Eppure adesso l’account ufficiale della Playstation ha rivelato il vero nome di quel tasto: non si chiama “X”, il suo nome è “Cross”. Ma come nasce questo nome? “Cross” in inglese significa “croce”. Quindi, se per gli altri tre usiamo le parole italiane triangolo, cerchio, quadrato, anche per il quarto tasto in teoria dovremmo utilizzare la parola “croce”. Non c’è quindi nessun riferimento ai giochi di calcio: il tasto “cross” non corrisponde al comando da usare per effettuare un “cross”, anche perché il tasto “X” nelle impostazioni predefinite corrisponde al passaggio. L’account ufficiale della Playstation ha spiegato così il significato del nome: “Triangolo, cerchio, croce, quadrato. Se la croce la chiami X, allora in che modo dovresti chiamare il cerchio?”. Il ragionamento fila.