Whoopi Goldberg, pseudonimo di Caryn Elaine Johnson (New York, 13 novembre 1955), è un’attrice, doppiatrice, scrittrice, produttrice cinematografica e attivista statunitense.




Whoopi Goldberg è una delle 12 persone ad aver conseguito un EGOT, cioè ad aver vinto un Emmy, un Grammy, un Oscar ed un Tony Award. Ha vinto l’Oscar alla miglior attrice non protagonista per Ghost – Fantasma (1990) e ha precedentemente ricevuto una candidatura come miglior attrice protagonista per Il colore viola Whoopi Goldberg è stata la seconda donna afroamericana ad aver vinto un premio Oscar dopo Hattie McDaniel; ha anche vinto due Golden Globe, due Emmy Award, un Saturn Award quattro People’s Choice Award, cinque Kids’ Choice Award, sette Image Award, due Drama Desk Award e un Bafta. Nel 2002 si aggiudica una stella nella Hollywood Walk of Fame.




Il suo nome d’arte è tratto dall’espressione: “whoopee cushion” (oggetto usato per riprodurre il suono della flatulenza). Una donna infatti le aveva detto: “se fossi tua madre ti chiamerei Whoopi perché quando sei triste emetti un suono simile a quello di un whoopee cushion”. Quelli che avevano ascoltato queste parole iniziarono quindi a chiamarla Whoopi. Dato che alcuni suoi lontani antenati portavano il cognome “Goldberg” fu lei stessa a volerlo aggiungere al suo nome. In tal senso l’attrice ha affermato: “Goldberg è una parte della mia famiglia, dovunque essa si trovi…”.

Whoopi è stata sposata tre volte. La prima dal 1973 al 1979 con Alvin Martin, l’assistente sociale che l’aiutò nel recupero dalla tossicodipendenza e che la rese madre della sua unica figlia, l’attrice e produttrice Alex Martin, nata nel 1973. Nel 1986 convolò a nozze con il direttore della fotografia David Claessen, dal quale divorziò nel 1989. Anche il terzo matrimonio, avvenuto nel 1994 con l’attore Lyle Trachtenberg, fu di breve durata, concludendosi l’anno successivo.

Dal 1995 al 2000 è stata fidanzata con l’attore Frank Langella. È diventata nonna nel 1989, all’età di 34 anni, quando la figlia Alex ha avuto il primo figlio. Nel 2014, all’età di 59 anni, è divenuta bisnonna di Charlie Rose. Dal 1989 è membro onorario degli Harlem Globetrotters.