Domani 25 giugno la band inglese sbarca nella Capitale per la prima delle tre tappe italiane di “Global Spirit Tour”.

Roma, Milano e Bologna, “Global Spirit Tour” e i Depeche Mode. Non c’è molto altro da aggiungere per uno dei concerti più attesi dell’estate romana e italiana. Dave Gahan (voce), Martin Lee Gore (chitarra e tastiere) e Andrew Fletcher (tastiere e basso) tornano nella capitale con “Spirit”, il quattordicesimo album della band britannica, e con il loro tour . Sono partiti da Stoccolma lo scorso 5 maggio, gireranno 32 città di 21 diversi Paesi e tra questi non poteva mancare la tappa italiana, anzi la triplice tappa italiana. Ad accoglierli per primi sarà proprio la capitale  Roma, allo Stadio Olimpico, domenica 25 giugno




Dave Gahan e compagni tornano a Roma dopo 3 anni, Delta Machine (2013) che è stato capace di raggiungere la Top Five in 26 paesi e la prima posizione delle classifiche di 12 paesi. La stessa voce dei Depeche Mode ha affermato:

«Siamo estremamente orgogliosi del suono e dell’energia di “Spirit”, e siamo entusiasti di tornare in tour per presentarlo ai nostri fan in tutto il mondo».




Ecco la probabile scaletta:
“Going backwards”
“So much love”
“Barrel of a gun”
“A pain that I’m used to”
“Corrupt”
“In your room”
“World in my eyes”
“Cover me”
“Home”
“A question of lust”
“Poison heart”
“Where’s the revolution”
“Wrong”
“Everything counts”
“Stripped”
“Enjoy the silence”
“Never let me down again”
“Somebody”
“Walking in my shoes”
“Heroes”
“I feel you”
“Personal Jesus”