La nostra cara Laura Palmer di Twin Peaks. Uno dei volti più iconici degli anni ’90.
Prima di tre figli e figlia di un architetto e di una mamma professionalmente coinvolta nel mondo dell’arte, la giovane Sheryl Lynn Lee sognò da sempre di diventare ballerina. Ciò non le fu possibile a causa di una frattura riportata al ginocchio, così decise di tentare (fortunatamente) un’altra strada. Sheryl decise di catapultarsi nel mondo della recitazione dopo aver frequentato tre scuole d’arte trasferendosi a Washington.

Twin Peaks

A 23 anni l’attrice Sheryl Lee ottiene un successo straordinario interpretando il personaggio di Laura Palmer ne “I segreti di Twin Peaks”. All’inizio della serie, Sheryl doveva interpretare solo il ruolo di Laura Palmer, ma poi, datasi la sua bravura, Lynch creo’ il personaggio della cugina Maddy appositamente per lei: nella serie infatti l’attrice interpreta due ruoli. Sempre con il regista David Lynch recita nel prequel “Fuoco cammina con me” e nel film “Cuore Selvaggio“.

LEGGI ANCHE: Lara Flynn Boyle, che fine ha fatto Dana di “Twin Peaks”?

Dopo la serie

Nel corso degli ultimi due decenni ha lavorato in decine di pellicole come “Un gelido inverno” e in serie tv tra cui “Dirty Sexy Money”. La Lee sarebbe anche potuta comparire in Desperate Housewives: nel 2004 è stata scelta per essere Mary-Alice Young ma dopo la registrazione della puntata pilota viene sostituita da Brenda Strong. 

Oggi

Nel 2017 è tornata a riprendere il ruolo che l’ha affermata nel mondo dello spettacolo: Laura Palmer, con la terza stagione di Twin Peaks. Ha sposato il figlio di Neil Diamond. Dalla loro unione nasce un figlio, Elijah. Sheryl Lee è anche un membro attivo della PETA, associazione che lotta contro il maltrattamento degli animali. Nel 2017 esce la versione audiolibro di Il diario segreto di Laura Palmer, dove Sheryl ne è la voce narrante. Oggi Sherly speriamo di rivederla prossimamente, magari in una quarta stagione del famoso show di Lynch.